Personal Coaching

Servizio di Aiuti.com
Pagine di Ennio Martignago
Appunti di esperienze e riflessioni di uno psicologo,
consulente manageriale individuale e di gruppo.

27 gennaio 2010

iPad: quando il saggio indica la luna lo stolto guarda il dito




Il nome è stato il primo a girare (escluso iTablet che risale ad almeno un anno prima dell'uscita dei primi netbook.
L'hardware è più o meno quello che si sapeva, mentre il software ci riserva qualche sorpresa.





Ma il vero genio sta in tre parole: a risalire per importanza:
- la comunicaIone: nessuno sa presentate le proprie creature come Apple. Hanno venduto l'uso, non l'oggetto, parlando la lingua di tutti con chiarezza esemplare.
- il marketing: l'oggetto più economico costa meno di un iTouch, quello più costoso meno di un iPhone. Ma il vero guadagno sta nell'indotto che ripeterà notevolmente amplificato il fenomeno dei primi iPod, oggi in caduta libera.
- L'ecosistema: ogni prodotto che fa, Apple vende Apple, il suo modo di pensare, i suoi evangelisti, la sua filosofia, i suoi clienti affezionati; ma soprattutto un mondo già pronto per l'uso. Contratti finiti con i maggiori tabloid USA, le cui vendite sono garantite dall'appeal del prodotto e quelle del prodotto dal prestigio del giornale. Lo stesso vale per riviste, libri, film, TV, telefono, videogiochi. E tutti con i nomi più importanti.




C'era qualcuno che voleva qualcosa che somigliasse ad un ebook a basso prezzo anche se valeva poco. Apple sta vendendo a basso prezzo qualcosa che vale molto. Perché? Lo stolto pensa di avere comprato il prodotto; il saggio sa che quello che è stato venduto è Apple. Non un satellite, nè un pianeta e neppure una stella: una galassia.
Agli altri non rimane che mendicare al solito misero indotto aziendale che fa sempre più fatica a comprare e ancor meno a pagare, ma in compenso non è certo interessata ad innovare.




Chi vuole vederlo può sempre recarsi su:
http://www.Apple.com/ipad
E probabilmente fra non molto
http://www.Apple.com/it/ipad


Speriamo che 3Italia sia pronto all'offerta per il modello 3G. Non perdete di vista Twitter o Facebook.

0 Comments:

Posta un commento

<< Home

Google
 
Web aiuti.com
martignago.com ennio.martignago.name